Stemma della missione Spedizione 46

Logo del sito Astronautica.us

Stazione Spaziale Internazionale

ISS-Spedizione 46


linea gialla

Si è conclusa la missione dell'equipaggio di Spedizione 46 alla Stazione Spaziale Internazionale. Conosciamo meglio questi inquilini della ISS.

linea gialla

L'equipaggio completo di ISS-Spedizione 46.

In alto a sinistra lo stemma della missione (Photo credit: NASA). L'equipaggio completo di ISS-Spedizione 46. Da sinistra: Kelly, Volkov. Kornienko. Kopra, Peake e Malenchenko.

Invece qui il poster della missione.

L'equipaggio della Soyuz TMA-19M: da sinistra Peake, Malenchenko e Kopra.

In alto l'equipaggio della Soyuz TMA-19M. Da sinistra Peake, Malenchenko (che, incredibilmente, accenna un sorriso) e Kopra.

Stemma della missione Soyuz TMA-19M

Veicolo di lancio: Soyuz TMA-19M (ISS - Soyuz 45S) - Lancio Internazionale con equipaggio n.301

Data di lancio: 15 dicembre 2015 - ore 11:03 UTC (le 12:03 ora italiana) dal Cosmodromo di Baikonur, nel Kazakhstan

Data di attracco alla ISS: 15 dicembre 2015 - ore 17:33 UTC (le 18:33 ora italiana) al boccaporto del modulo Rassvet. Aggancio automatico abortito ed eseguito quello manuale da parte del Comandante Malenchenko.

Data di rientro: 18 giugno 2016 - ore 9:15 UTC (le 11:15 ora italiana) nelle steppe del Kazakhstan.

Permanenza dell'equipaggio sulla ISS 186 giorni.

Stemma della missione Principia

Descrizione della missione: La Spedizione 46 è iniziata quando la Soyuz TMA-17M ha lasciato la stazione l'11 dicembre del 2015. Tre nuovi membri dell'equipaggio sono arrivati a bordo della Soyuz TMA-19M il 15 dicembre 2015.

linea gialla

L'astronauta Scott Kelly

Il Comandante Scott Kelly (NASA - USA)
è nato il 21 febbraio 1964 a Orange, New Jersey, ha due figli. E' l'unico astronauta nella storia ad avere un gemello, Mark, anche lui nella NASA, ad aver volato nello spazio. Diplomato presso Mountain High School, West Orange, New Jersey, nel 1982, ha ricevuto un Bachelor of Science in ingegneria elettronica presso l'Università dello Stato di New York Maritime College nel 1987, e un Master of Science in sistemi di trasporto aereo presso la University of Tennessee, Knoxville, nel 1996. Kelly ha trascorso la sua carriera militare come pilota della US Navy pilotando i caccia F-14 Tomcat ed F/A-18 Hornet ed effettuando oltre 4.000 ore di volo su trenta differenti aerei ed effettuando oltre 250 atterraggi su portaerei. Selezionato dalla NASA nell'aprile 1996 ha completato l'addestramento al Johnson Space Center e poi ha effettuato il suo primo volo spaziale nel 1999 come pilota della missione Space Shuttle STS-103 per effettuare una manutenzione al Telescopio Spaziale Hubble. Dopo questa missione ha svolto il ruolo di direttore delle operazioni a Star City in Russia e poi ha fatto parte dell'equipaggio di riserva di Spedizione 5 alla ISS. Nel 2007 ha volato come Comandante di STS-118 in una missione diretta alla Stazione Spaziale Internazionale. In seguito stato scelto come Comandante della Spedizione 26 anche se prima ha fatto parte dell'equipaggio di Spedizione 25 come Ingegnere di Volo. In quella missione trascorse 159 giorni sulla ISS raggiungendo per un totale di 180 giorni, 1 ora e 51 minuti nello spazio nel corso delle tre missioni. E' stato scelto per la missione di un anno sulla ISS assieme al cosmonauta russo Mikhail Kornienko. Kelly farà parte delle Spedizioni 43/44 come Ingegnere di Volo e Comandante delle Spedizioni 45/46.

L'astronauta Mikhail Korniyenko

L'ingegnere di Volo Mikhail Korniyenko (Roscosmos - Russia)
è nato a Syzran, regione di Kuibyshev, in Russia il 15 aprile 1960, è sposato con Irina, un medico. I due hanno una figlia ed il padre di Mikhail, Boris G. Kornienko (1928-1965) era un pilota militare deceduto in un incidente aereo. Sua madre Faina è in pensione. Dopo il diploma ottenuto nel 1977, Mikhail studia fino al 1987 all'istituto di Aviazione di Mosca. Nel 1978 entra nell'esercito sovietico e completa il suo servizio militare nel 1980 con il grado di sergente. Dal 1980 al 1986 lavora per la Milizia di Mosca mentre studiava all'istituto di Aviazione di Mosca. Nel 1987 si è laureato come ingegnere meccanico di motori a propellente liquido e dal 1986 al 1991 ha lavorato presso il Cosmodromo di Baikonur come specialista di attrezzature di lancio. Dal 1991 al 1995 ha lavorato in compagnie commerciali e nel 1995 è etrato alla RSC (Energia Rocket/Space Corporation) come ingegnere. La sua esperienza è stata nell'organizzazione delle attività extraveicolari di riparazione/rifornimento della MIR. Nel 1998 Kornienko è stato selezionato come cosmonauta e dal 1999 è stato assegnato al gruppo per la ISS dove ha servito come riserva per l'equipaggio di ISS-8 come ingegnere di volo e di Spedizione 15. Durante quella prima missione spaziale ha trascorso 176 giorni, 1 ora e 18 minuti nello spazio, eseguendo un'attività extraveicolare (EVA) il 2 aprile 2010, della durata di 6 ore e 43 minuti. Ora è stato assegnato, assieme all'americano Scott Kelly, alla missione di un anno sulla ISS. Kornienko svolgerà il ruolo di Ingegnere di Volo per Spedizione 43/44/45/46 partendo per la stazione nella primavera del 2015 per rientrare nella primavera del 2016.

Il cosmonauta Sergei Volkov

L'ingegnere di Volo Sergei Volkov (Roscosmos- Russia),
è nato il 1° aprile 1973 a Chuguyev, Regione di Kharkov, Ucraina. E' sposato con Natalia ed hanno avuto un figlio nel 2001. Fra i suoi passatempi troviamo tennis, windsurf, leggere e visitare musei. Diplomato a Star City, nel 1990 è entrato nell'accademia Tambov Air Force Academy per Piloti dove si è diplomato nel 1995 con il grado di pilota/ingegnere. Dopo l'accademia ha volato con le forze armate russe su vari tipi di aerei come: L-29, L-39, Il-22 (Iliushin), e Ty-134 (Tupolev) per un totale di 450 ore di volo raggiungendo la Classe 3. Dal dicembre 1997 al novembre 1999 ha seguito il corso cosmonauti ed è stato qualificato come astronauta collaudatore nel novembre 1999. Dal gennaio 2000 è entrato a far parte del gruppo di cosmonauti addestrati per la Stazione Spaziale Internazionale. Dal 2001 al 2003 si è addestrato come cosmonauta di riserva per l'equipaggio di Spedizione 7, dal 2005 al 2006 come parte dell'equipaggio di Spedizione 11 e finalmente nel giugno 2006 è stato prescelto come Comandante dell'equipaggio di Spedizione 17 ed ha trascorso 199 giorni nello spazio eseguendo anche due EVA per un totale di 12 ore e 15 minuti. Dal dicembre 2009 è stato in addestramento come Comandante di Soyuz TMA-M e Ingegnere di Volo dell'equipaggio di riserva di Spedizione 25 e 26. In seguito è stato prescelto come Ingegnere di Volo di Spedizione 45/46.

Il cosmonauta Yuri Malenchenko.

L'ingegnere di Volo Yuri Malenchenko (Roscosmos - Russia)
è nato il 22 dicembre del 1961 a Svetlovodsk nella regione di Kirovograd, in Ucraina ed ha un figlio. Si è diplomato alla scuola pubblica di Svetlovodsk. Ha ottenuto nel 1983 il diploma di ingegnere-pilota all'Accademia di Aviazione Militare e nel 1993 si è laureato all'Accademia di Ingegneria delle Forze Aeree di Zhukovsky. E' stato selezionato per diventare cosmonauta nel 1987. Nel 1994 ha partecipato alla sua prima missione spaziale facendo parte dell'equipaggio MIR-16 a bordo della stazione spaziale russa MIR. Nel settembre del 2000 con l'equipaggio della missione shuttle STS-106 ha preparato la ISS all'arrivo del primo equipaggio permanente ed ha eseguito assieme all'astronauta Ed Lu una EVA della durata di 6 ore e 14 minuti. Nel 2003 è stato Comandante della Spedizione Sette a bordo della Stazione Spaziale Internazionale. E' stato scelto nuovamente per la Spedizione Sedici in qualità di Ingegnere di Volo. Nel 2012 ha di nuovo svolto il ruolo di Ingegnere di Volo per la Spedizione 32/33. Nelle cinque missioni spaziali svolte ha trascorso un totale di 641 giorni, 11 ore e 11 minuti nello spazio. Ora è stato scelto per il suo quarto volo sulla ISS come Ingegnere di Volo di Spedizione 46/47. Questa è la sua sesta missione nello spazio. Nella sua carriera ha totalizzato cinque attività extraveicolari (EVA) per un totale di 30 ore e 05 minuti.

L'astronauta Timothy Kopra.

L'Ingegnere di Volo Timothy L. Kopra (NASA - USA)
è nato a ad Austin, nel Texas, il 9 aprile 1963. E' sposato con Dawn Kaye Lehman ed hanno due bambini. Fra i suoi passatempi la corsa, il nuoto e la bicicletta. Dopo la scuola superiore è entrato all'Accademia Militare di West Point nel 1985 dove ha ottenuto una laurea in Scienze mentre nel 1995 ha ricevuto un master in Ingegneria Aerospaziale alla Georgia Institute of Technology. Infine ha ottenuto un altro master in Studi Strategici al U.S. Army War College nel 2006. E' entrato alla NASA nel 1998 come ingegnere di integrazione veicoli ed in quella posizione ha servito come collegamento ingegneristico fra le operazioni di lancio dello Space Shuttle e la ISS. Inoltre è stato coinvolto attivamente nello sviluppo delle interfaccie per le attivitò extraveicolari dei segmenti di traliccio della stazione spaziale. Selezionato come astronauta nel luglio 2000 ha iniziato l'addestramento intensivo di due anni. Dopo aver completato anche un corso completo di lingua russa a Mosca ha iniziato l'addestramento per missioni di lunga durata nel luglio 2005. Da allora è stato selezionato come sostituto per le Spedizioni 16 e 17 ed infine è stato assegnato per la Spedizione 20. E' stato lanciato verso la ISS assieme all'equipaggio di STS-127 sostituendo l'astronauta giapponese Koichi Wakata ed è rientrato sulla Terra assieme all'equipaggio di STS-128, dopo 58 gioni, 2 ore e 50 minuti di permanenza nello spazio. In quell'occasione svolse un'EVA di 5 ore e 32 minuti. Ora è stato scelto come Ingegnere di Volo per la Spedizione 46/47.

L'astronauta Timothy Nagel Peake.

L'Ingegnere di Volo Timothy Nagel Peake.a (ESA - Regno Unito)
è nato a Chichester, Inghilterra, il 7 aprile 1972, e' sposato ed ha due figli. Nel 1992 si diploma alla Royal Military Academy come ufficiale del British Army Air Corps. Viene selezionato come pilota collaudatore. Nel 1998 diventa istruttore di volo di elicotteri e viene scelto per uno scambio con l'U.S. Army. Al suo ritorno nel Regno Unito diventa istrutture di elicotteri da combattimento Apache. Riceve una laurea in scienza e dinamica del volo dall'Università di Portsmouth nel 2006. Nel 2009 si congeda dall'esercito con il grado di Maggiore. Nel maggio 2009 viene selezionato dall'ESA e completa l'addestramento basico nel novembre 2010. Assieme ad altri cinque astronauti esegue nel 2011 la missione nelle caverne della Sardegna. Nel giugno 2012 trascorre 12 giorni nell'habitat sottomarino Aquarius per la missione NEEMO 16 incentrata sullo sviluppo di procedure e tecniche per una missione spaziale di esplorazione verso un asteroide. Nel 2012 Tim completa l'addestramento e la certificazione per le passeggiate spaziali utilizzando sia la tuta spaziale russa Orlan che la EMU della NASA. E' stato scelto nel 2013 per la missione di lunga durata a bordo della ISS come Ingegnere di Volo di Spedizione 46/47. Peake sarà il primo astronauta britannico dell'ESA a visitare la ISS e la sua missione si chiamerà 'Principia'.

linea gialla

Equipaggio di riserva della Soyuz TMA-19M:


* Comandante: Anatoli Alekseyevich Ivanishin (Roscosmos - Russia)

* Ingegnere di Volo: Takuya Onishi (JAXA - Giappone)

* Partecipante al Volo Spaziale: Kathleen Hallisey "Kate" Rubins (NASA - Stati Uniti)

linea gialla


Per tutte le foto (NASA) della missione 46 vai al seguente link



Aggiornato il 9 luglio 2016

Torna al menu' della ISS

Torna alla pagina iniziale del sito


a cura di

Massimo Martini

Valid XHTML 1.0 Transitional

Valid CSS!