stspatch-small.gif (8401 byte)

Shuttle - 1988


werhsepd.gif (1132 byte)

Oltre allo stemma della missione abbiamo inserito numero STS, il numero progressivo del lancio fra parentesi, l'Orbiter ed il suo numero progressivo di volo, il numero di astronauti a bordo fra parentesi e abbreviato Comandante in com., il Pilota in pil., gli Specialisti di Missione in sm., il luogo del lancio č sempre la base del Kennedy Space Center in Florida abbreviata in KSC, AFB sta per Air Force Base di Edwards in California. Dal 1988 la numerazione dei voli shuttle riprende con un pių comprensibile numero progressivo.

werhsepd.gif (1132 byte)

sts_26_patch.gif (9792 byte)STS-26 (26) - OV-103 Discovery (7) - Equipaggio (5): com. Frederick H. Hauck, pil. Richard O. Covey, sm. John M. Lounge, David C. Hilmers e George D. Nelson - Lancio 29/9/1988 - Rientro Edwards AFB 3/10/1988 - Durata 4g.1h.11s. - Orbite 64 - Carico utile: TDRS C (satellite per telecomunicazioni fra mezzi spaziali e la Terra) . Note: la missione segna la ripresa dei voli shuttle dopo uno stop di oltre 2 anni e mezzo dopo l'incidente del Challenger.

 

 

 

sts27_patch.gif (11612 byte)STS-27 (27) - OV-104 Atlantis (3) - Equipaggio (5): com. Robert L. Gibson, pil. Guy S. Gardner, sm. Richard M. Mullane, Jerry L. Ross e William M. Shepherd - Lancio 2/12/1988 - Rientro Edwards AFB 6/12/1988 - Durata 4g.9h.5m.37s. - Carico utile: DOD Note: terzo volo interamente dedicato al Dipartimento della Difesa. Primo tentativo di lancio il giorno precedente rinviato per vento e nuvole basse. Classificati gli obiettivi della missione e le orbite effettuate.

 

 

 

werhsepd.gif (1132 byte)

WB01540_.gif (632 byte)  Come funziona?

WB01540_.gif (632 byte)  Torna alla Home page

 

Ultima modifica 13/05/2017

Sito curato da Massimo Martini