Logo di Astronautica US

Voli spaziali abitati anno 1963

linea gialla

In questa pagina troverete tutti i voli spaziali abitati (orbitali) del 1963. Vengono forniti alcuni dati della missione, lo stemma, una foto dell'equipaggio e una breve descrizione del volo e delle fasi salienti.

linea gialla

Voli spaziali abitati orbitali del 1963

Mercury-Atlas 9
(NASA/USA)

Volo
Orbitale n.8

Stemma della missione Mercury 9.

Lancio: 15/05/1963 - 13:04 UTC
Sito: Cape Canaveral/LC-14
Razzo: Atlas
Perigeo: 161 km
Apogeo: 267 km
Inclinazione: 32,53°
Ammarraggio: 16/05/1962 - 23:24 UTC
Sito: Oceano Atlantico
Orbite: 22
Durata: 1g 10h 19m
NSSDC/COSPAR ID: 1963-015A

Gordon Cooper, quarto astronauta USA in orbita.

Equipaggio: 1
Pilota: L. Gordon Cooper, Jr. (NASA/USA-1)

Note: La missione Mercury-Atlas 9 (MA-9) fu l’ultimo volo nello spazio equipaggiato nel corso del programma Mercury degli Stati Uniti d'America. Fra le novità della missione la presenza di una telecamera a bordo e Cooper condusse undici esperimenti di carattere scientifico fra cui il lancio di una boa spaziale. Cooper fu il primo astronauta USA a dormire in orbita. Ammaraggio vicino alle isole Midway e recupero dalla portaerei USS Kearsage.

Vostok 5
(URSS)

Volo
Orbitale n.9

Stemma della missione Vostok 5 e 6.

Lancio: 14/06/1963 - 11:58 UTC
Sito: Baikonur/rampa 1
Razzo: R-7 Semyorka (modificato)
Perigeo: 174,7 km
Apogeo: 222,1 km
Inclinazione: 64,97°
Atterraggio: 19/06/1963 - 11:06 UTC
Sito: Karaganda
Orbite: 81
Durata: 4g 23h 07m
NSSDC/COSPAR ID: 1963-020A

Valeri Bykovsky, quinto sovietico in orbita.

Equipaggio: 1
Pilota Cosmonauta: Valerij Fëdorovič Bykovskij (URSS-1)

Note: Vostok 5 fu una missione spaziale con equipaggio svoltasi nel corso del programma sovietico di esplorazione spaziale Vostok. Assieme con la missione Vostok 6 venne svolto il secondo volo di coppia nella storia del volo umano nello spazio. In aggiunta, il cosmonauta Valerij Fëdorovič Bykovskij rimase per quasi cinque giorni nell’orbita terrestre, fatto che rappresentò per il momento un nuovo record di durata di una missione e a tutt’oggi risulta il volo in solitaria durato più a lungo. Distanza minima fra i due veicoli spaziali 5 km. L'atterraggio di Bykovskij avvenne con il paracadute dopo aver abbandonato la capsula.

Vostok 6
(URSS)

Volo
Orbitale n.10

Stemma della missione Vostok 5 e 6.

Lancio: 16/06/1963 - 09:29 UTC
Sito: Baikonur/rampa 1
Razzo: R-7 Semyorka (modificato)
Perigeo: 180,9 km
Apogeo: 231,1 km
Inclinazione: 65,09°
Atterraggio: 19/06/1963 - 08:20 UTC
Sito: Karaganda
Orbite: 48
Durata: 2g 22h 50m
NSSDC/COSPAR ID: 1963-023A

Valentina Tereshkova, quinto cosmonauta sovietico in orbita e prima donna.

Equipaggio: 1
Pilota Cosmonauta: Valentina Vladimirovna Tereškova (URSS-1)

Note: Vostok 6 fu una missione con equipaggio svoltasi nel corso del programma Vostok. La cosmonauta Valentina Vladimirovna Tereškova che formò l’equipaggio per questa missione fu la prima donna a volare nello spazio. Dopo l'avvicinamento alla Vostok 5, Tereshkova scattò diverse foto della superficie terrestre. L'atterraggio avvenne con il paracadute dopo l'abbandono della capsula. Ultima missione della capsula Vostok.

⇐ 1962 - 1964 ⇒

- Torna all'Indice -

linea gialla

Glossario Minimo

linea gialla

Aggiornato il 28 ottobre 2016 - ore 12:02

Torna alla pagina iniziale del sito

a cura di

Massimo Martini

Valid XHTML 1.0 Transitional

Valid CSS!