Logo di Astronautica US

Voli spaziali abitati anno 2005

linea gialla

In questa pagina troverete tutti i voli spaziali abitati (orbitali) in ordine cronologico del 2005. Vengono forniti alcuni dati della missione, lo stemma, una foto dell'equipaggio (clicca per ingrandire) e una breve descrizione del volo e delle fasi salienti. Accanto all'astronauta, fra parentesi, la nazionalità, il numero di voli spaziali compreso quello della missione descritta e, se presenti le attività extra-veicolari e il loro totale compreso quello della missione in corso.

linea gialla

Voli spaziali abitati orbitali del 2005

Soyuz TMA-6
(Soyuz TMA)
(Russia)

Volo
Orbitale n.240

Stemma della missione Soyuz TMA-6.
Stemma della missione ESA Eneide.

Lancio: 15/04/2005 - 00:46 UTC
Sito: Baikonur/Rampa 1
Razzo: Soyuz U2
Perigeo: 348 km
Apogeo: 351 km
Inclinazione: 51,64°
Aggancio ISS: 17/04/2005 02:20 UTC
Sgancio ISS: 10/10/2005 21:49 UTC
Rientro: 11/10/2005 01:09 UTC
Sito: Arkalik
Orbite: 2818
Durata: 179g 00h 23m
NSSDC/COSPAR ID: 2005-013A

L'equipaggio di Soyuz TMA-6: Sergei Krikalyov, Roberto Vittori e John Phillips.

Equipaggio: 3
Comandante: Sergei Konstantinovich Krikalyov (Russia-6) (EVA-8)
Ingegnere di Volo: Roberto Vittori (Italia/ESA-2)
Ingegnere di Volo: John Lynch Phillips (USA-2) (EVA-1)

Note: Soyuz TMA-6 è la denominazione della missione di una navicella Soyuz verso la stazione spaziale ISS nonché del 116esimo volo nell'ambito del programma Soyuz sovietico. L'equipaggio di Spedizione 11 rientrò con la stessa Soyuz TMA-6 dopo 179 giorni di permanenza. L'equipaggio eseguì una lunga serie di esperimenti e compì una passeggiata spaziale (Krikalyov e Phillips) dedicata all'installazione di apparecchiature esterne alla stazione. Vittori (missione ENEIDE) rientrò dopo 8 giorni di permanenza assieme all'equipaggio di Spedizione 10, a bordo della Soyuz TMA-5. Durante la permanenza arrivarono 2 cargo di rifornimenti Progress e la navetta Discovery STS-114.

STS-114/ISS LF-1
(Discovery OV-103)
(NASA/USA)

Volo
Orbitale n.241

Stemma della missione STS-114.

Lancio: 26/07/2005 - 14:39 UTC
Sito: KSC/Rampa 39B
Razzo: Space Shuttle
Discovery: volo n.31
Perigeo: 352,8 km
Apogeo: 354,2 km
Inclinazione: 51,65°
Aggancio ISS: 28/07/2005 - 11:18 UTC
Sgancio ISS: 06/08/2005 - 07:24 UTC
Rientro: 09/08/2005 - 12:11 UTC
Sito: Edwards AFB
Orbite: 219
Durata: 13g 21h 32m
NSSDC/COSPAR ID: 2005-026A

L'equipaggio di STS-114: Eileen Collins, James Kelly, Soichi Noguchi, Stephen Robinson, Andrew Thomas, Wendy Lawrence e Charles Camarda

Equipaggio: 7
Comandante: Eileen Marie "MOM" Collins (USA-4)
Pilota: James McNeal "Vegas" Kelly (USA-2)
Specialista di Missione 1: Soichi Noguchi (Giappone-1) (EVA-3)
Specialista di Missione 2: Stephen Kern Robinson (USA-3) (EVA-3)
Specialista di Missione 3: Andrew Sydney Withiel Thomas (USA-4)
Specialista di Missione 4: Wendy Barrien Lawrence (USA-4)
Specialista di Missione 5: Charles Joseph Camarda (USA-1)

Note: La STS-114 è una missione spaziale del Programma Space Shuttle.Missione di Ritorno al Volo dopo il disastro del Columbia. Trasporto di rifornimenti con il modulo MPLM Raffaello. Eseguite tre EVA (Robinson e Noguchi). Prima ispezione navetta con la prolunga del braccio robotico OBSS. Rientro rinviato di un giorno per meteo e deciso rientro Edwards. Vedi la nostra pagina dedicata a questa missione.

Soyuz TMA-7
(Soyuz TMA)
(Russia)

Volo
Orbitale n.242

Stemma della missione Soyuz TMA-7.

Lancio: 14/10/2005 - 03:06 UTC
Sito: Baikonur/Rampa 1
Razzo: Soyuz FG
Perigeo: 351 km
Apogeo: 360 km
Inclinazione: 51,65°
Aggancio ISS: 16/10/2005 04:15 UTC
Sgancio ISS: 24/04/2006 18:44 UTC
Rientro: 24/04/2006 22:08 UTC
Sito: Arkalyk
Orbite: 3032
Durata: 192g 19h 02m
NSSDC/COSPAR ID: 2004-040A

L'equipaggio di Soyuz TMA-7: Salizhan Sharipov. Leroy Chiao e Yuri Shargin.

Equipaggio: 3
Comandante: Salizhan Shakirovich Sharipov (Russia-2) (EVA-2)
Ingegnere di Volo: Leroy Chiao (USA-4) (EVA-6)
Ingegnere di Volo: Yuri Georgiyevich Shargin (Russia-1) (EVA-4)

Note: Soyuz TMA-5 è la denominazione della terza missione di una navicella spaziale Soyuz TMA verso la Stazione Spaziale Internazionale ISS nonché del 117esimo volo nell'ambito del programma Soyuz sovietico. L'equipaggio di Spedizione 10 rientrò con la stessa Soyuz TMA-5 dopo 192 giorni di permanenza. L'equipaggio eseguì 17 esperimenti NASA e compì due passeggiate spaziali (Sharipov e Chiao) dedicata all'installazione di apparecchiature esterne alla stazione. Shargin rientrò dopo 9 giorni di permanenza assieme all'equipaggio di Spedizione 9, a bordo della Soyuz TMA-4. Durante la permanenza arrivarono 2 cargo di rifornimenti Progress. Chiao fu il primo astronauta a votare per le Presidenziali USA dallo spazio.

Shenzhou-6
Shenzhou
(CNSA-CINA)

Volo
Orbitale n.243

Stemma della missione Shenzhou-6.

Lancio: 12/10/2005 - 01:00 UTC
Sito: Jiuquan Satellite Launching Center
Razzo: Lunga Marcia-2F (CZ-2F)
Perigeo: 329 km
Apogeo: 338 km
Inclinazione: 42,42°
Rientro: 16/10/2005 - 20:32 UTC
Sito: Hongger (Siziwang Banner)
Orbite: 76
Durata: 4g 19h 32ms
NSSDC/COSPAR ID: 2005-040A

L'equipaggio di Shenzhou-6: Fei Junlong e Nie Haisheng.

Equipaggio: 2
Comandante: Fei Junlong (Cina-1)
Operatore: Nie Haisheng (Cina-1)
Note: La Shenzhou-6 è una missione spaziale del Programma Abitato Cinese. Seconda missione della Cina con equipaggio, la prima con due astronauti. L'equipaggio era in grado di togliersi le tute di lancio ed eseguire esperimenti entrando nel modulo orbitale per la prima volta ed avendo così l'accesso anche alla toilette. L'equipaggio eseguì diversi esperimenti anche se il governo cinese non li rese noti completamente. Nel caso di problemi in fase di rientro erano previsti diversi siti alternativi di atterraggio, uno anche in Australia. Vedi la nostra pagina dedicata a questa missione.

⇐ ︎2004 - 2006 ⇒

- Torna all'Indice -

linea gialla

Glossario Minimo

linea gialla

Aggiornato il 17 maggio 2016 - ore 18:40

Torna alla pagina iniziale del sito

a cura di

Massimo Martini

Valid XHTML 1.0 Transitional

Valid CSS!