Logo di Astronautica US

Voli spaziali abitati anno 2011

linea gialla

In questa pagina troverete tutti i voli spaziali abitati (orbitali) in ordine cronologico del 2011. Vengono forniti alcuni dati della missione, lo stemma, una foto dell'equipaggio (clicca per ingrandire) e una breve descrizione del volo e delle fasi salienti. Accanto all'astronauta, fra parentesi, la nazionalità, il numero di voli spaziali compreso quello della missione descritta e, se presenti le attività extra-veicolari e il loro totale compreso quello della missione in corso.

linea gialla

Voli spaziali abitati orbitali del 2011

STS-133/ISS ULF-5
(Discovery OV-103)
(NASA/USA)

Volo
Orbitale n.277

Stemma della missione STS-133.

Lancio: 24/02/2011 - 21:53 UTC
Sito: KSC/Rampa 39A
Razzo: Space Shuttle
Discovery: volo n.39
Perigeo: 350 km
Apogeo: 350 km
Inclinazione: 51,6°
Aggancio ISS: 26/02/2011 - 19:14 UTC
Sgancio ISS: 07/03/2011 - 12:00 UTC
Rientro: 09/03/2011 - 16:57 UTC
Sito: Cape Canaveral (KSC)
Orbite: 202
Durata: 12g 19h 03m
NSSDC/COSPAR ID: 2011-008A

L'equipaggio di STS-133: Steven Lindsey, Eric Boe, Benjamin Alvin Drew, Michael Barratt, Sthepen Bowen e Nicole Stott.

Equipaggio: 6
Comandante: Steven Wayne Lindsey (NASA/USA-5)
Pilota: Eric Allen Boe (NASA/USA-2)
Specialista di Missione 1: Benjamin Alvin, Jr. Drew (NASA/USA-2) (EVA-2)
Specialista di Missione 2: Michael Reed Barratt (NASA/USA-2)
Specialista di Missione 3: Stephen Gerard Bowen (NASA/USA-3) (EVA-7)
Specialista di Missione 4: Nicole Marie Passonno Stott (NASA/USA-2)

Note: La STS-133 è una missione spaziale del Programma Space Shuttle. Trasporto ed installazione del Permanent Multipurpose Module (PMM) Leonardo, dell'Express Logistic Carrier (ELC-4) e del Robonaut alla Stazione Spaziale Internazionale (ISS). Eseguite due EVA (Bowen/Drew). Il lancio è stato rinviato diverse volte. Maggiori dettagli alla nostra pagina dedicata a questa missione shuttle, l'ultima del Discovery.

Soyuz TMA-21
(Soyuz TMA)
(Russia)

Volo
Orbitale n.278

Stemma della missione Soyuz TMA-21.

Lancio: 04/04/2011 - 22:18 UTC
Sito: Baikonur/Rampa 1
Razzo: Soyuz FG
Perigeo: 378 km
Apogeo: 395 km
Inclinazione: 51,64°
Aggancio ISS: 06/04/2011 23:09 UTC
Sgancio ISS: 16/09/2011 00:38 UTC
Rientro: 16/09/2011 03:59 UTC
Sito: Dzheskasgan
Orbite: 2576
Durata: 164g 05h 41m
NSSDC/COSPAR ID: 2011-012A

L'equipaggio di Soyuz TMA-21: Aleksandr Samokutyayev, Andrei Borisenko e Ronald Garan.

Equipaggio: 3
Comandante: Aleksandr Mikhailovich Samokutyayev (Roscosmos/Russia-1) (EVA-1)
Ingegnere di Volo n.1: Andrei Ivanovich Borisenko (Roscosmos/Russia-1)
Ingegnere di Volo n.2: Ronald John, Jr. Garan (NASA/USA-2) (EVA-4)

Note: Soyuz TMA-21 è la denominazione della missione di una navicella Soyuz verso la stazione spaziale ISS nonché del 109esimo volo nell'ambito del programma Soyuz sovietico. L'equipaggio di Spedizione 27 e Spedizione 28 rientrò con la stessa Soyuz TMA-21 dopo 164 giorni di permanenza. L'equipaggio eseguì una lunga serie di esperimenti e due EVA (Samokutyayev/Garan). Rinvio del rientro, previsto l'8 settembre, a causa dell'incidente alla Progress M-12M avvenuto il 24 agosto.

STS-134/ULF-6
(Endeavour OV-105)
(NASA/USA)

Volo
Orbitale n.279

Stemma della missione STS-134.

Stemma della missione DAMA.

Lancio: 16/05/2011 - 12:56 UTC
Sito: KSC/Rampa 39A
Razzo: Space Shuttle
Endeavour: volo n.25
Perigeo: 321 km
Apogeo: 343 km
Inclinazione: 51,6°
Aggancio ISS: 18/05/2011 - 10:13 UTC
Sgancio ISS: 30/05/2011 - 03:55 UTC
Rientro: 01/06/2011 - 06:34 UTC
Sito: Cape Canaveral KSC
Orbite: 249
Durata: 15g 17h 38m
NSSDC/COSPAR ID: 2011-020A

L'equipaggio di STS-134: Mark Kelly, Gregory Johnson, Mike Finke, Gregory Chamitoff, Andrew Feustel e Roberto Vittori.

Equipaggio: 6
Comandante: Mark Edward Kelly (NASA/USA-4)
Pilota: Gregory Harold "Box" Johnson (NASA/USA-2)
Specialista di Missione 1: Edward Michael "Mike" Finke (NASA/USA-3) (EVA-9)
Specialista di Missione 2: Gregory Errol Chamitoff (NASA/USA-2) (EVA-2)
Specialista di Missione 3: Andrew Jay "Drew" Feustel (NASA/USA-2) (EVA-6)
Specialista di Missione 4: Roberto Vittori (ESA/Italia-3)

Note: La STS-134 è una missione spaziale del Programma Space Shuttle. Trasporto ed istallazione dell'Alpha Magnetic Spectrometer-2 (AMS) e dell'ExPRESS Logistics Carrier 3 (ELC-3) alla Stazione Spaziale Internazionale (ISS). Eseguite quattro EVA (Feustel/Chamitoff, 2 Feustel/Finke e Finke/Chamitoff). Vittori compie la terza missione nello spazio, la prima a bordo dello Shuttle, denominata DAMA (dalle lettere iniziali di 'dark matter' - materia oscura). Maggiori dettagli alla nostra pagina dedicata a questa missione shuttle, l'ultima di Endeavour.

Soyuz TMA-02M
(Soyuz TMA-M)
(Russia)

Volo
Orbitale n.280

Stemma della missione Soyuz TMA-02M.

Lancio: 07/06/2011 - 20:12 UTC
Sito: Baikonur/Rampa 1
Razzo: Soyuz FG
Perigeo: 366 km
Apogeo: 419 km
Inclinazione: 51,64°
Aggancio ISS: 09/06/2011 21:17 UTC
Sgancio ISS: 21/11/2011 23:00 UTC
Rientro: 22/11/2011 02:24 UTC
Sito: Arkalyk
Orbite: 2614
Durata: 167g 06h 12m
NSSDC/COSPAR ID: 2011-023A

L'equipaggio di Soyuz TMA-02M: Sergei Volkov, Satoshi Furukawa e Michael Fossum.

Equipaggio: 3
Comandante: Sergei Aleksandrovich Volkov (Roscosmos/Russia-2) (EVA-3)
Ingegnere di Volo n.1: Satoshi Furukawa (JAXA/Giappone-1)
Ingegnere di Volo n.2: Michael Edward Fossum (NASA/USA-3) (EVA-7)

Note: Soyuz TMA-02M è la denominazione di una missione della navicella spaziale Soyuz TMA-M verso la Stazione Spaziale Internazionale ISS nonché del 110esimo volo nell'ambito del programma Soyuz sovietico. L'equipaggio di Spedizione 28 e Spedizione 29 rientrò con la stessa Soyuz TMA-18 dopo 167 giorni di permanenza. L'equipaggio eseguì diversi esperimenti. Compiute 2 EVA (1 Volkov ed 1 Fossum).

STS-135/ULF-7 MPLM Raffaello/LMC
(Atlantis OV-104)
(NASA/USA)

Volo
Orbitale n.281

Stemma della missione STS-135.

Lancio: 08/07/2011 - 15:29 UTC
Sito: KSC/Rampa 39A
Razzo: Space Shuttle
Atlantis: volo n.33
Perigeo: 350 km
Apogeo: 350 km
Inclinazione: 51,6°
Aggancio ISS: 10/07/2011 - 15:07 UTC
Sgancio ISS: 19/07/2011 - 06:27 UTC
Rientro: 21/07/2011 - 09:59 UTC
Sito: Cape Canaveral KSC
Orbite: 200
Durata: 12g 18h 27m
NSSDC/COSPAR ID: 2011-031A

L'equipaggio di STS-135: Christopher Ferguson, Douglas Hurley, Sandra Magnus e Rex Walheim.

Equipaggio: 4
Comandante: Christopher John Ferguson (NASA/USA-3)
Pilota: Douglas Gerald Hurley (NASA/USA-2)
Specialista di Missione 1: Sandra Hall Magnus (NASA/USA-3)
Specialista di Missione 2: Rex Joseph Walheim (NASA/USA-3)

Note: La STS-135 è una missione spaziale del Programma Space Shuttle. Trasporto del Multi-Purpose Logistics Module (MPLM) Raffaello e del Lightweight Multi-Purpose Carrier (LMC) alla Stazione Spaziale Internazionale (ISS). Maggiori dettagli alla nostra pagina dedicata a questa missione shuttle, l'ultima di Atlantis e dell'intero programma Shuttle. Questa era stata inizialmente pensata come missione di soccorso STS-335 per la missione STS-134 ma, vista la regolare conclusione di quest'ultima, venne deciso di trasformarla nell'ultimo volo del programma e per questo motivo aveva a bordo solo quattro astronauti.

Soyuz TMA-22
(Soyuz TMA)
(Russia)

Volo
Orbitale n.282

Stemma della missione Soyuz TMA-22.

Lancio: 14/11/2011- 04:14 UTC
Sito: Baikonur/Rampa 1
Razzo: Soyuz FG
Perigeo: 389 km
Apogeo: 402 km
Inclinazione: 51,64°
Aggancio ISS: 16/11/2011 05:24 UTC
Sgancio ISS: 27/04/2012 08:18 UTC
Rientro: 27/04/2012 11:45 UTC
Sito: Arkalyk
Orbite: 2580
Durata: 165g 07h 31m
NSSDC/COSPAR ID: 2011-067A

L'equipaggio di Soyuz TMA-22: Anton Shkaplerov, Anatoly Ivanishin e Daniel Burbank.

Equipaggio: 3
Comandante: Anton Nikolayevich Shkaplerov (Roscosmos/Russia-1) (EVA-1)
Ingegnere di Volo n.1: Anatoli Alekseyevich Ivanishin (Roscosmos/Russia-1) (EVA-3)
Ingegnere di Volo n.2: Daniel Christopher Burbank (NASA/USA-3) (EVA-1)

Note: Soyuz TMA-22 è la denominazione di una missione della navicella spaziale Soyuz TMA verso la Stazione Spaziale Internazionale ISS nonché del 111esimo volo nell'ambito del programma Soyuz sovietico. L'equipaggio di Spedizione 29 e Spedizione 30 rientrò con la stessa Soyuz TMA-22 dopo 165 giorni di permanenza. L'equipaggio eseguì diversi esperimenti. Ultimo volo della vecchia versione della Soyuz.

Soyuz TMA-03M
(Soyuz TMA-M)
(Russia)

Volo
Orbitale n.283

Stemma della missione Soyuz TMA-03M.

Stemma della missione promISSe.

Lancio: 21/12/2011 - 13:16 UTC
Sito: Baikonur/Rampa 1
Razzo: Soyuz FG
Perigeo: 391 km
Apogeo: 406 km
Inclinazione: 51,64°
Aggancio ISS: 23/12/2011 15:19 UTC
Sgancio ISS: 01/07/2012 04:47 UTC
Rientro: 01/07/2012 08:14 UTC
Sito: Dzheskasgan
Orbite: 3007
Durata: 192g 18h 58m
NSSDC/COSPAR ID: 2011-078A

L'equipaggio di Soyuz TMA-03M: Oleg Kononenko, André Kuipers e Danald Pettit.

Equipaggio: 3
Comandante: Oleg Dmitriyevich Kononenko (Roscosmos/Russia-2) (EVA-3)
Ingegnere di Volo n.1 ed Ufficiale Medico: André Kuipers (ESA/Olanda-2)
Ingegnere di Volo n.2: Donald Roy Pettit (NASA/USA-3)

Note: Soyuz TMA-03M è la denominazione di una missione della navicella spaziale Soyuz TMA verso la Stazione Spaziale Internazionale ISS nonché del 112esimo volo nell'ambito del programma Soyuz sovietico. L'equipaggio di Spedizione 30 e Spedizione 31 rientrò con la stessa Soyuz TMA-03M dopo 192 giorni di permanenza. L'equipaggio eseguì diversi esperimenti ed 1 EVA di Kononenko assieme a Shkaplerov. Kuipers, primo olandese a compiere una missione di lunga durata, 'promISSe'.

⇐ ︎2010 - 2012 ⇒

- Torna all'Indice -

linea gialla

Glossario Minimo

linea gialla

Aggiornato il 26 novembre 2016 - ore 09:23

Torna alla pagina iniziale del sito

a cura di

Massimo Martini

Valid XHTML 1.0 Transitional

Valid CSS!